Coltellata dopo lite Oristano,un arresto

Poteva finire in tragedia una lite tra compaesani avvenuta la notte tra domenica e lunedì a Nuraxinieddu, frazione di Oristano, e terminata con una coltellata. Il ferito, Paolo Nonnis, 33 anni, è finito al pronto soccorso dell'ospedale San Martino, dove è ancora ricoverato. La ferita, inferta al torace, non ha raggiunto organi vitali e le sue condizioni non sono gravi. Il feritore, Nicola Nichiri, 37 anni, è stato invece arrestato con l'accusa di tentato omicidio e ora è detenuto nella casa circondariale di Massama in attesa dell'udienza di convalida. Il fatto è avvenuto in via San Giacomo, davanti alla fontanella pubblica, intorno alle 2 di notte al termine di una cena tra amici in una abitazione poco lontana alla presenza di almeno un testimone. Sul posto sono subito intervenuti una ambulanza del 118 e i carabinieri della Compagnia di Oristano. L'arma del delitto sarebbe un piccolo coltello a serramanico e, per quanto si è potuto apprendere, a far scattare l'accusa di tentato omicidio sarebbe stata la relazione del medico legale.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. TGCom24
  3. Sardegna News
  4. regione.sardegna.it
  5. Sardegna Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Laconi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */