Sartiglia:scongiurato sciopero cavalieri

Solo controlli a campione per accertare le condizioni psicofisiche dei cavalieri della Sartiglia. Lo ha deciso il Comitato provinciale Ordine e sicurezza pubblica, presieduto oggi dal prefetto di Oristano Giuseppe Guetta, facendo propria la posizione ribadita a più riprese nei giorni scorsi dall'Associazione che rappresenta tutti i 126 cavalieri della giostra equestre di Carnevale, in contrasto con la richiesta del questore Giovanni Aliquò di controlli antidoping e alcoltest per tutti. La decisione del Comitato provinciale scongiura così lo sciopero minacciato in diverse occasioni dai cavalieri, che avevano dichiarato di non accettare modalità di controllo non previste dalla legge. Una nota diffusa questa sera dalla Questura di Oristano spiega che si è fatta chiarezza sulla modalità dei controlli facendo riferimento a quanto previsto dalla Ordinanza Martini e che saranno gli stessi organizzatori della Sartiglia a sottoporre ai controlli un campione di 28 cavalieri estratti a sorte e che comunque nel corso della manifestazione l'autorità di Pubblica sicurezza potrà disporre ulteriori controlli. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. regione.sardegna.it
  2. SardiniaPost

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Laconi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...